Cardiologia

Gli animali d’affezione sono soggetti a patologie cardiache che possono compromettere in maniera significativa il loro standard di vita.

Le visite cardiologiche specialistiche sono volte a prevenire, diagnosticare e trattare eventuali malattie che riguardano in maniera specifica il cuore e, più in generale, l’apparato cardiovascolare, malattie che possono avere un’origine sia genetica che congenita.

Sintomatologie come difficoltà respiratorie, soffio al cuore, tosse, facili affaticamenti, possono in verità nascondere importanti problemi dell’apparato cardiocircolatorio, sia nei cani che nei gatti, che necessitano essere affrontati utilizzando strumenti diagnostici all’avanguardia in maniera precisa e puntuale.

    • Ecocardiografia (DCM (Cardiomiopatia dilatativa del cane) e HCM (Cardiomiopatia ipertrofica del gatto)
    • ECG (elettrocardiogramma) e interpretazione
    • Misurazione pressione arteriosa
    • Abilitazione al rilascio di certificati per l’idoneità all’allevament
    • Controllo pre-anestesia